GMK Sistemi

Case History: Fonia Aziendale Multisede VoIP

Home »  Case History: Fonia Aziendale Multisede VoIP

Obiettivo:

Realizzazione di un sistema telefonico totalmente integrato e flessibile per le 4 sedi aziendali con possibilità di:

  1. Utilizzare un unico punto di ricezione delle chiamate per 3 delle 4 sedi con smistamento ai destinatari tramite inoltro tra interni.
  2. Facoltà di risposta in autonomia per la quarta filiale o di inoltro alla sede in base alle esigenze del momento.
  3. Assegnazione di interni direttamente ai dispositivi cellulari per il personale in movimento o, a loro scelta, attivazione della casella vocale con invio automatico del messaggio tramite mail.

Soluzione proposta:

Sulla sede principale è stato installato il PBX “master” con connessione al flusso primario a 30 canali dell’operatore. Sono state quindi realizzate con le filiali tre VPN site to site con le filiali tramite i firewall aziendali ed il traffico VoIP è stato instradato su apposite Vlan.

Su due ulteriori sedi distaccate (negozi) ove era necessario un solo terminale, sono stati utilizzati due softphone installati su client connessi alla rete della sede tramite VPN client. Sono state quindi realizzate le opportune configurazioni per il raggiungimento degli obiettivi prefissati; in particolare, i telefoni delle reception (Yealink T56A) sono stati personalizzati con tasti necessari ad automatizzare le funzioni più comunemente usate.

Ogni operatore ha a disposizione tramite un’interfaccia web le funzionalità più importanti per il proprio interno, come la possibilità di effettuare degli inoltri temporanei ad altri numeri, l’ascolto delle propria casella vocale o delle telefonate registrate, visualizzare / inviare fax ecc.

Sono stati altresì installarti presso ogni filale i terminali per audioconferenza Yealink CP960 che consentono di effettuare chiamate contemporanee tra interni con l’ausilio del PBX senza ricorrere a servizi esterni.

Installando un’apposita app, è stata implementata la possibilità di utilizzare il proprio smartphone come interno del centralino sia in azienda tramite rete WiFi che al di fuori tramite la connessione dati del gestore.

Risultati ottenuti:


L’azienda ha ottimizzato il proprio personale destinando un gruppo di persone di una sola sede al servizio clienti telefonico. E’ comunque possibile coinvolgere nelle code in ingresso personale di altre sedi solo quando opportuno.

Per una sede che, a causa di un trasloco, rischiava la perdita dei propri recapiti telefonici, la conversione in VoIP ha permesso di mantenere gli stessi utilizzandoli in modo più efficiente.

L’utilizzo di cellulari come interni e l’invio di messaggi vocali tramite posta elettronica ha reso molto più veloci ed efficienti i contatti tra l’azienda e i clienti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di GMK Sistemi srl. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi